Robot antropomorfi

ArgoMatic - Robot antropomorfi

Tra le varie tipologie di robot industriali, i robot antropomorfi, così chiamati per la loro affinità di movimento a quello del braccio umano, sfruttando appieno la loro cinematica complessa (avente dai 4 ai 6 gradi di libertà), permettono di manipolare un oggetto nello spazio controllandone in maniera molto accurata posizionamento e orientamento.

In virtù di questa grande flessibilità, possono compiere i più svariati compiti: dalle lavorazioni meccaniche (quali sbavatura, verniciatura, saldatura, finitura, taglio), alla manipolazione (carico e scarico di macchine utensili, asservimento, palletizzazione), fino a operazioni più complesse come il montaggio e l’assemblaggio di componenti complessi, quali i motori per automobili.

I tecnici Argomatic dispongo delle competenze per intervenire su robot antropomorfi Kuka e Fanuc e possono integrare tali robot con linee di automazione Argomatic.